Il Fluoro è dannoso?

Il Fluoro è dannoso?

Il Fluoro è dannoso?

Per Info sui prodotti depuranti, scrivetemi su –> CONTATTI

Per Info sui DENTIFRICI SENZA FLUORO, vai su –> SCHEDA TECNICA

Il Fluoro è un elemento chimico, contenuto in molti dentifrici e nelle acque potabili di USA, Gran Bretagna, Irlanda e Nuova Zelanda. Sono in commercio anche integratori alimentari di Fluoro, è vengono suggeriti allo scopo di rinforzare i denti e prevenire le carie dentarie.

Nel corso degli anni, molti ricercatori hanno lanciato l’allarme sugli effetti dannosi del fluoro sull’organismo. Quest’allarme è stato accolta da alcune nazioni, come i Paesi bassi e la Germania, che hanno vietato l’uso del Fluoro nella potabilizzazione dell’acqua.

Anche molte aziende di dentifricio, si sono aggiornate, incominciando a produrre dentifrici privi di fluoro.

Tra i rischi associati all’uso del fluoro, viene segnalata la calcificazione della ghiandola Pineale, alcune patologie neurologiche ed alcune forme di tumore, come l’osteosarcoma.

La calcificazione della ghiandola pineale “posta all’interno del cervello”, comporta una riduzione della biosintesi della melatonina, l’antiossidante più potente prodotto nel cervello.

Esiste anche una intossicazione da fluoro, che prende il nome di Fluorosi.

Sulla pericolosità del fluoro nella dieta, esistono pareri discordanti; ci sono ricerche a favore del fluoro e ricerche a sfavore; data questa incertezza, la mia posizione personale è di prudenza, evitando ciò che contiene fluoro.

Perché secondo alcuni autori, il Fluoro fa male?

Secondo la pubblicazione scientifica del dottor Declan Thimothy Waugh (PMC6518254), il fluoro oltre a non essere un minerale essenziale per la vita, è un inibitore della Pompa SODIO/POTASSIO ATP asi; qualche pubblicazione medica (Es PMC4668048) dimostra anche che il Fluoro è un inibitore dell’Acquaporina 5 (AQP5).

Poiché queste due proteine sono essenziali per la funzionalità della cellula, i biologi possono intuire come il Fluoro nella dieta può innescare disfunzioni.

Si dice da tempo che il Fluoro favorisce la formazione di sabbia cerebrale e calcificazione alla ghiandola pineale; forse il motivo dipende dal fatto che il Fluoro inibisce le Pompe sodio/potassio ATP asi e “forse l’acquaporina 1 (AQP1), presenti nel plesso coroideo del cervello deputata alla produzione del liquido cerebrospinale; Il blocco degli enzimi che promuovono la secrezione di Liquido cerebrospinale, viene rallentata; La scarsa produzione e flusso di liquido cerbrospinale a sua volta potrebbe favorire la formazione di depositi di calcio nella pineale. Questa spiegazione è una mia ipotesi, e non è un dato dimostrato; E’ stato dimostrat che il fluoro inibisce l’acquaporina 5 AQP5 che però non è presente nel plesso coroideo, dove invece è presente l’acquaporina 1 AQP1.

Per curiosità del Lettore, nelle cellule deputate all’escrezione del liquido cerebrospinale, sono presenti i seguenti enzimi di membrana:

  • La pompa SODIO/POTASSIO ATP asi
  • Il carrier del trasporto dell’acqua “Acquaporina-1 (AQP1)” presente nelle cellule del plesso coroideo, in cui si forma il liquido cerebrospinale
  • Il carrier del trasporto dell’acqua “Acquaporina-4 (AQP4)”, presente nei vasi glinfatici del cervello, da cui viene immesso liquido cerebrospinale negli interstizzi del cervello, per drenarlo delle sue tossine.

Altre caratteristiche curiose, sono:

  • Il cervello produce costantemente liquido cerebrospinale dal plesso coroideo;
  • La quantità totale di liquido cerebrospinale nell’essere umano è di 150 – 160 ml
  • In un adulto giovane e sano, ogni 4 ore viene ricambiato il liquido cerebrospinale; quindi in 24 ore, il plesso coroideo produce 400 ml -600 ml di liquido cerebrospinale.
  • Il liquido cerebrospinale è ricco di vitamina C (200 micromoli/litro); il cervello è un organo avido di vitamina C

Per Info sui prodotti depuranti, scrivetemi su –> CONTATTI

Conclusioni.

Data l’incertezza sugli effetti del fluoro sulla salute, il mio timido suggerimento è di prudenza, orientandosi sull’uso di dentifrici privi di Fluoro. Mi pare strano che molti professionisti suggeriscono prodotti a base di fluoro, quando molte pubblicazioni mettono in guardia dall’uso di questo minerale.

Per Info sui prodotti depuranti, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica (Il Fluoro è dannoso?)

Descalimer: Non è intenzione fornire consulenza medica , ma piuttosto fornire agli utenti informazioni per comprendere meglio la scienza della vitaPer qualsiasi problema di salute l’autore esorta a consultare un medico qualificato per la diagnosi e per le risposte alle tue domande personali.

Frase chiave Il Fluoro è dannoso?

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.