Esosomi del Latte Pastorizzato

Esosomi del Latte Pastorizzato

Esosomi del Latte Pastorizzato

Per Info di diete e prevenzione oncologica, suggerisco i libri del Medico Franco Berrino

Il Latte, la panna ed i latticini vengono sconsigliati da alcuni medici e biologi che si occupano di nutrizione. I motivi sono diversi, quali:

  • Presenza di ESOSOMI che trasferiscono materiale genetico (Micro-RNA) e citochine dalla mucca all’essere umano
  • Presenza di Acido Fitanico che è associata ad ipertrofia prostatica e cancro alla prostata
  • Presenza di galattosio, uno zucchero che accelera l’invecchiamento
  • Presenza di fattori di crescita, che stimolano la proliferazione cellulare
  • Presenza di grassi saturi ed idrogenati generati dai batteri del rumine
  • Presenza nel latte moderno della BETA-CASEINA-A1, precursore della CASOMORFINA-7 che può intossicare il cervello di individui carenti di enzima DPP-4
  • Presenza di acido Sialico non umano Neu5Gc (o acido N-glicolneuroaminico), che provoca un infiammazione di basso grado associato ad anticorpi, chiamata XENOSIALITIS.

Nel breve articolo, descrivo brevemente cosa sono gli ESOSOMI del latte, e perché sono considerati pericolosi per gli esseri umani.

Nel Latte di mucca sono presenti gli ESOSOMI, che sono delle microscopiche particelle di grasso dal diametro di 50 – 100 micron, contenenti materiale genetico e citochine che la mucca trasferisce al suo cucciolo di vitello, per indurlo ad accelerare la crescita.

Gli esseri umani che si nutrono di latte fresco e latticini, ingeriscono ESOSOMI colmi di materiale genetico bovino, interferendo con il metabolismo umano.

Gli ESOSOMI, sono resistenti alla pastorizzazione ed ai succhi gastrici, e vengono assorbiti nel sangue interferendo con la biochimica cellulare umana.

Ma cosa contengono gli ESOSOMI?

Contengono piccoli pezzi di RNA, chiamati micro-RNA che noi per semplicità chiameremo “miR”; inoltre contengono fattori di crescita.

I principali miR e citochine riscontrate nel latte vaccino, sono:

  1. miR148A
  2. miR21
  3. miR29b
  4. miR 155
  5. TGF-Beta (fattore di crescita trasformante)
  6. TSG101 (proteina del gene di suscettibilità tumorale-101).

Quando mangiamo latte, panna e latticini, entrano queste schifezze nel sangue, interferendo con la genetica e metabolismo del consumatore.

In un esperimento condotto su 11 volontari sani, si e visto un incremento ematico di miR21 bovino dopo aver consumato 1 litro di latte fresco.

Quindi è ampiamente dimostrato che questo materiale genetico bovino entra nei nostri tessuti a mezzo di ESOSOMI.

Gli ESOSOMI sono resistenti alla Pastorizzazione; Quindi il comune latte fresco che acquistiamo contiene ESOSOMI potenzialmente dannosi. Il latte bollito a 100°C ed il latte sterilizzato UHT, invece ne contengono meno. Lo Yogurt ed i latti fermentati sono privi di ESOSOMI, in quanto vengono decomposti dai fermenti lattici. Anche i formaggi stagionati sono privi di ESOSOMI, in quanto vengono degradati dai fermenti lattici durante la fase di fermentazione e stagionatura.

Agli ESOSOMI del latte di mucca, si sospetta che favoriscono malattie tumorali, invecchiamento, obesità, parkinson etc.

Data la natura proliferante ed induttrice di crescita delle sostanze contenute negli ESOSOMI, alcuni ricercatori suggeriscono di evitare il latte e latticini nelle malattie oncologiche.

Di seguito allego una tabella sul ruolo dei miR e fattori di crescita, degli esosomi del latte, sul consumatore.

Esosomi del Latte Pastorizzato

Fonte Bibliografica (Esosomi del Latte Pastorizzato)

NB! Nel Post è presente un link di affiliazione, su cui si percepiscono piccoli guadagni.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.