Perché le gengive si arrossano e sanguinano?

Perché le gengive si arrossano e sanguinano?
Sopra i denti non lavati, si forma una crema di microbi chiamata Placca dentaria, che se non rimossa con lo spazzolino, calcifica, formando il tartaro. Lacostante presenza di placca dentaria e tartaro in prossimità delle gengive, è causa di infiammazione e sanguinamento. Le gengive non curate possono essere causa di malattie sistemiche gravi, come cardiopatie, artrite reumatoride, arteriosclerosi, colesterolo alto, etc, innescate dai LPS batterici ed altre sostanze che dai denti passano nel sangue.
Igiene orale, cure dentistiche, dieta e utilizzo di alcune vitamine e minerali, possono contribuire a migliorare la salute delle gengive.

Perché le gengive si arrossano e sanguinano?

Per Info su Vitamine per gengive chiare CONTATTI

Le gengive sane sono di un bel rosa chiaro, con i denti ben ancorati. A causa della scarsa igiene orale, dello stress e della carenza di alcune vitamine, le gengive possono infiammarsi, arrossire e sanguinare.

La principale causa di tale disturbo è la scarsa igiene orale. Quando i denti sono sporchi, si forma su di essi, una crema bianco-giallastra chiamata placca dentaria, costituita da miliardi e miliardi di batteri, lieviti e virus.

Questa massa chiara, se non rimossa, tende nel tempo a calcificarsi, formando il cosiddetto TARTARO DENTARIO. Il tartaro dentario altro non è che placca dentaria pietrificata, al cui interno si annidano batteri e tossine microbiche difficilmente eliminabili con lo spazzolino.

Il Dente con su il Tartaro, diventa una Fortezza resistente allo spazzolino, ed una minaccia per i denti e le gengive.

Per la prevenzione della formazione del tartaro, occorre lavarsi i denti tutti i giorni, al fine di rimuovere la placca dentaria “cremosa”, ed impedire che calcifichi.

I germi della placca dentaria e quelli rintanati all’interno del tartaro, contengono delle tossine potentissime, chiamate LPS. Quando questi batteri si avvicinano alle gengive, li toccono con i loro LPS, stimolando le cellule immunitarie delle gengive a reagire; ciò provoca arrossamento e sanguinamento. Le cellule immunitarie delle gengive, stimolate dagli LPS batterici, producono enzimi e radicali liberi, che indeboliscono il collagene che ancorano i denti alle gengive, provocando rossore e sanguinamento. Se non curate, rischiano di cadere ed eventuali germi possono addirittura entrare nel sangue e provocare infezioni, febbre, danni cardiovascolari e reumatismi.

Per Info su Vitamine per gengive chiare CONTATTI

In tutti questi casi, occorre curare i denti dal proprio dentista.

Per la prevenzione, una tecnica efficace per la pulizia dentaria è l’Oil Pulling. L’Oil Pulling consiste nel sciacquarsi la bocca, con l’olio. Mettendo l’olio in bocca, e succhiando e risucchiando per 10 minuti, si forma una emulsione olio-saliva, che riesce ad estrarre dalla superficie del cavo orale, tutti i batteri e le loro tossine LPS, contribuendo a migliorare la salute dei denti e delle gengive.

La pratica regolare dell’oli pulling associato al lavaggio dei denti con lo spazzolino, aiuta ad eliminare il sanguinamento e migliorare il colorito delle gengive.

L’Oil Pulling, rimuovendo gli LPS batterici dal tartaro e dalle sacche gengivali, riduce l’infiammazione, e rinforza le gengive.

Vitamine e minerali che possono contribuire a rinforzare le gengive, sono:

  1. La Vitamina A in forma attiva (Retinolo acetato) nota anche come vitamina epitelio – protettiva;
  2. La vitamina C, precursore del collagene e dell’elastina, componenti essenziali delle gengive.
  3. Zinco, selenio e manganese, minerali essenziali per far funzionare gli enzimi antiossidanti, che neutralizzano i radicali liberi prodotti dalle cellule immunitarie nei processi infiammatori.

Per Info su Vitamine per gengive chiare CONTATTI

Fonte Bibliografica (Perché le gengive si arrossano e sanguinano?)

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.